Chianni

Un caso di legionella a ospedale Empoli

Un quarantenne di San Miniato (Pisa) è ricoverato dal 2 ottobre all'ospedale di Empoli (Firenze), nel reparto di terapia intensiva, per un'infezione da batterio della legionella. La notizia è stata confermata dall'Asl Toscana centro. Secondo quanto appreso, l'uomo riportava i sintomi di una polmonite infettiva ma gli accertamenti medici hanno permesso di scoprire che si tratta di legionella. I casi di legionellosi non necessitano di isolamento del paziente né di profilassi in quanto il batterio si trasmette per mezzo di particelle di vapore acqueo. Accertamenti epidemiologici sono in corso da parte dell'Asl Toscana centro.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie